Cambria

Cambria

La Cambria è un’orchidea speciale che non incontrerai in natura! Incrociando diverse specie di orchidee, Charles Vuylsteke sviluppò la prima Cambria intorno al 1900. Con i suoi fiori speciali e colorati, la Cambria costituisce uno spettacolo sorprendente. L’infiorescenza può essere violacea, ma dai piccoli boccioli talvolta compaiono anche forme slanciate. Alcune varietà hanno un profumo meraviglioso. Puoi anche conservarla sulla terrazza all’esterno, a condizione che la temperatura non scenda sotto i 9 gradi. Se immergi la pianta in uno strato d’acqua per 10 minuti una volta alla settimana e le dai un po’ di concime per orchidee una volta al mese, puoi goderti i suoi bellissimi fiori fino ad un massimo di sei settimane. E se la coccoli molto, a volte anche (dopo 5-10 mesi) farà nuovi rami. Coltivatore di questo prodotto: Duijn-Hove

Suggerimenti per la cura

Richiede molta luce, non esporre a pieno sole.
Temperatura ideale ± 20 ºC.
Mantenere umida e non lasciare asciugare la terra.
Evitare l’acqua in eccesso nel vaso e nel sottovaso.
Fertilizzare 1 volta al mese.
Se la pianta diventa troppo secca, immergerla in acqua.
Fiorisce più volte all’anno.
Dopo la fioritura tagliate gli steli a 20 cm da terra.
Indietro