Ficus Duijnhove Ficus Duijnhove

Ficus

Il Ficus (Ginseng) ha origini asiatiche. Al giorno d’oggi, le sue radici vengono coltivate in Cina e Malesia, dove crescono per circa quindici anni. Solo dopo questo lungo periodo, la pianta viene importata dai coltivatori Olandesi che la coltivano in serra come bonsai. Il Ficus ha quindi già una lunga vita alle spalle quando gli dai il benvenuto in casa tua! Questo singolare bonsai è bello da guardare e sembra diverso ogni volta che lo osservi. Un consiglio del coltivatore Duijn-Hove: al Ficus Ginseng piace l’estate e, quando la temperatura è mite, apprezza andare in vacanza sulla tua terrazza!

Suggerimenti per la cura

Richiede molta luce, non esporre a pieno sole.
Temperatura ideale 18 – 20º C.
Mantenere umida e non lasciare asciugare la terra.
Evitare l’acqua in eccesso nel vaso e nel sottovaso.
Fertilizzare 2 volte al mese.
Trapiantare ogni anno in un vaso più grande.
Purifica l’aria.
Evitare aria corrente.
Indietro